News

13 marzo 2018

Indennizzo danni da predazione

Si comunica che dal 9/3/2018 al 31/3/2018 sarà possibile presentare domanda (21403) per il riconoscimento dei danni da predazione provocati dal lupo (canis lupus) relativi all'annualità 2017.

Per presentare la domanda è necessario fornire la seguente documentazione:

- certificati del veterinario ASL competente per territorio per i capi uccisi da lupo;

- copia del certificato di provenienza del capo (solo per richiesta indennizzo per capi certificati);

- marche auricolari dei capi predati;

- registri di stalla per aziende costituite dopo il 01.01.2015;

- idonea documentazione attestante l’adozione di misure preventive antecedenti la data della predazione.

I nostri Uffici sono a disposizione per la compilazione delle domande entro il 25/03/2018.

Si ricorda che per i danni da predazione le Aziende coinvolte devono inviare all’Ufficio Territoriale della Regione Toscana (ex Provincia) tramite pec, verbale del sopralluogo del veterinario con attestazione della causa di morte da predatori e foto che attestano azioni preventive nei confronti degli stessi (recinzioni e/o cani da guardia), pena la non ammissione all’indennizzo per l’anno in corso.