News

17 febbraio 2021

Bando INAIL - ISI agricoltura 2019-2020. Pubblicati gli elenchi cronologici provvisori

Si segnala che sono stati pubblicati lo scorso 11 febbraio nel sito di INAIL gli elenchi cronologici provvisori dei beneficiari che hanno partecipato al click day del 28 gennaio 2021 del bando ISI agricoltura 2019-2020.

Gli elenchi divisi per Regioni e per assi di finanziamento (Asse 5.1 Agricoltura, Asse 5.2 Giovani agricoltori) evidenziano le domande che sono collocate in posizione utile al finanziamento (nell’ultima colonna viene indicata una S) e quelle risultate non ammissibili per carenza di fondi (nell’ultima colonna viene indicata una N).

Per i soggetti collocati in posizione utile a partire dal giorno 12 febbraio 2021 ed entro il 15 marzo 2021 ore 18.00, sarà necessario inviare il modulo di domanda (Modulo A), la perizia asseverata (Modulo B) e la ulteriore documentazione di convalida e completamento prevista per la tipologia specifica di progetto, con le modalità indicate nell’Avviso pubblico (art 18). Si sottolinea che il caricamento del modulo “A” potrà avvenire solo a conclusione del caricamento di tutti i documenti obbligatori.

Si evidenzia peraltro che, a seguito della procedura di completamento della domanda, alcune domande potrebbero non risultare idonee al finanziamento; con il conseguente scorrimento delle graduatorie e la riammissione dei soggetti al momento esclusi.

Inoltre, per quanto si tratti di una procedura residuale, è prevista l’applicazione di un meccanismo di redistribuzione delle risorse (art. 4 Avviso pubblico) in cui, in prima battuta, i fondi residui di una Regione in un determinato Asse, verranno destinati a Regioni/Province autonome all’interno dello stesso Asse, in relazione a domande non ammissibili per carenza di fondi. Le redistribuzioni verranno effettuate applicando gli stessi coefficienti di ripartizione impiegati per l’assegnazione iniziale.

Successivamente, qualora le operazioni di ridistribuzione non dovessero esaurire le somme residue nell’ambito degli stanziamenti regionali destinati al medesimo Asse, la redistribuzione si completerà facendo confluire tali ulteriori residui in un unico totale nazionale di ciascun asse per l’ammissione della domanda prima esclusa in ogni Regione secondo l’ordine cronologico.

Dopo la pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi non verranno effettuate ulteriori operazioni di scorrimento o di redistribuzione delle risorse economiche.

La pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi è prevista per il 15 aprile 2021.

Di seguito il sito di INAIL alla pagina dedicata al Bando ISI agricoltura 2019-2020 per seguire gli aggiornamenti:

https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-agricoltura-2019-2020.html?id1=6443157304991#anchor