In primo piano

UE, Massimiliano Giansanti rieletto vicepresidente del COPA

Set 23, 2022 | novità

Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, è stato rieletto oggi vicepresidente del Comitato delle organizzazioni agricole europee (COPA), che riunisce 60 organizzazioni dei Paesi membri della UE e 36 organizzazioni partner di altri Paesi.  Presidente del COPA, per i prossimi due anni, è stata rieletta la francese Christiane Lambert.

“Dobbiamo garantire un’azione politica che possa stabilizzare il reddito degli agricoltori e certezze nell’incrementare la potenzialità produttiva, rispondendo alle esigenze dei consumatori europei e mondiali che ci chiedono sempre più cibo, e sempre più sicuro e di qualità – ha sottolineato Massimiliano Giansanti -. Il momento storico che stiamo attraversando, tra pandemia e conflitto russo-ucraino, con le pesanti ripercussioni economiche causate dai rincari delle materie prime – ha proseguito – richiede da parte della UE ogni sforzo possibile per consentire alle imprese agricole, non solo di ripartire, ma anche di innovarsi, rafforzando così il nostro sistema agricolo e agroalimentare. Tutto questo sarà possibile grazie al lavoro propositivo del Coordinamento degli agricoltori europei”.

Massimiliano Giansanti, romano, imprenditore agricolo, gestisce aziende agricole – a Roma, Viterbo e Parma – specializzate nella produzione di cereali, latte e prodotti zootecnici ed attive in ambito agroindustriale e agroenergetico attraverso la produzione di energia elettrica da fotovoltaico. A Parma produce Parmigiano Reggiano e a Roma latte bovino di alta qualità per la Centrale del Latte.