In primo piano

Welfare Index PMI 2022: premiate quattro aziende di Confagricoltura

Dic 6, 2022 | novità

È stato presentato oggi a Roma il Rapporto Welfare Index PMI 2022 sullo stato del welfare nelle piccole e medie imprese italiane, giunto alla settima edizione. La fotografia sullo stato del welfare nelle PMI italiane si basa su un modello di analisi organizzato in dieci aree: 1) Previdenza e protezione, 2) Salute e assistenza, 3) Conciliazione vita-lavoro, 4) Sostegno economico ai lavoratori, 5) Sviluppo del capitale umano, 6) Sostegno per educazione e cultura, 7) Diritti, diversità, inclusione, 8) Condizioni lavorative e sicurezza, 9) Responsabilità sociale verso consumatori e fornitori, 10) Welfare di comunità.

Storie straordinarie di imprese che si sono impegnate su temi rilevanti per il Paese. Si tratta di realtà che hanno messo in atto numerose iniziative in diversi ambiti del welfare aziendale, dimostrando capacità gestionali e impegno economico-organizzativo elevati, contribuendo a generare impatti sociali significativi sulle comunità interne ed esterne ad esse.

LE AZIENDE DI CONFAGRICOLTURA CHE HANNO RICEVUTO RICONOSCIMENTI:

Per l’agricoltura:

BARONE RICASOLI SOCIETA’ AGRICOLA – SIENA

NATURA IBLEA-PANIERE BIO – RAGUSA

C.B.M. S.R.L. – CATTLE BREEDING MANAGEMENT – SOCIETA’ AGRICOLA A R.L. – JESI

Per l’agricoltura sociale:

FATTORIA SOLIDALE DEL CIRCEO – COOPERATVA SOCIALE DI PRODUZIONE E LAVORO – LATINA

(In allegato la nota stampa congiunta)

06_12_22_Welfare_Index_PMI_2022

 

 

Le ultime novità