In primo piano

Urgente! PSR 2023-27 Misura Agricoltura Bio/Agricoltura Integrata – Iscrizione Albi/SQNPI entro il 31/12/2022

Dic 13, 2022 | novità

Nel corso di una riunione svoltasi stamattina circa il prossimo PSR 2023-27 con i responsabili della regione Toscana  è emerso che tutti gli interventi a superficie del PSR 2023-27 prevedono la decorrenza dell’impegno annuale dal 1/1 al 31/12 di ciascun anno.

Questa condizione è stata stabilita a livello nazionale (PSP) e non dipende dalle scelte fatte a livello regionale.

Questa caratteristiche del periodo d’impegno ha un’importante implicazione per gli interventi previsti per l’agricoltura biologica (intervento  SRA 029) e agricoltura integrata (ACA 1).

I beneficiari di questi interventi che intenderanno partecipare ai bandi in uscita nel 2023 per rispettare i criteri di accesso richiesti dovranno risultare alla data del 1/1/2023 già in regola con l’iscrizione all’albo dei produttori biologici (SIB) e al sistema SQNPI per l’agricoltura integrata.

Le nuove aziende biologiche al fine di poter accedere al bando SRA 029 del 2023 dovranno fare la prima notifica d’iscrizione all’albo dei produttori bio entro il 31/12/2022  al fine di risultare al 1/1/2023 almeno “iscrivibili”, condizione di accesso all’intervento SRA 029.

Le aziende biologiche già attualmente iscritte all’albo dovranno entro il 31/12/2022 notificare eventuali nuove superfici che intendono sottoporre al metodo bio nel 2023 ed inserire nella futura domanda SRA 029 anno 2023

Le aziende che intendono nel 2023 partecipare al bando dell’intervento ACA1, rispettando il disciplinare agricoltura integrata L.R. n.25, devono entro il 31/12/2022 effettuare l’iscrizione al SQNPI tramite l’apposito applicativo gestito dalla Rete Rurale Nazionale (RRN).

Abbiamo fatto presente che non c’è il tempo necessario per informare le aziende potenzialmente interessate a partecipare ai su indicati bandi nel 2023 e per effettuare gli adempimenti richiesti entro il 31/12/2022.

La Regione ha ribadito che questa situazione è stata determinata dalle scelte fatte a livello di PSP nazionale e che questo argomento verrà da parte loro portato nuovamente al tavolo nazionale tra le Regioni ed il MASAF sul PSR 2023-27 che si svolgerà dopodomani.

In attesa degli esiti di questo incontro di dopodomani dalle indicazioni ricevute dalla Regione non sembra probabile che le tempistiche d’iscrizione all’albo bio e/o al SQNPI a partire dal 1/1/2023 saranno modificate.

Il nostro Ufficio Tecnico resta a disposizione per la necessaria assistenza alle aziende agricole associate.

Le ultime novità