In primo piano

Controlli condizionalità/impegni PSR Agroambiente campagna 2023

Ago 4, 2023 | Novità

Stante le numerose novità introdotte dalla recente riforma PAC, in primis la nuova “Condizionalità rafforzata”,  ed a causa del  ritardo nell’adozione delle relative disposizioni applicative da parte del Ministero e di AGEA Coordinamento, quest’anno l’avvio delle operazioni di controllo in campo  sarà ritardata rispetto agli anni precedenti.

Tradizionalmente, infatti,  i controlli sul pre-campione di aziende estratte prendevano avvio tra la fine di luglio e l’inizio di agosto per concludersi nel  mese di settembre e poi riprendere nella seconda metà del mese di novembre con il campione definitivo.

Quest’anno, invece,  i primi controlli non prenderanno avvio prima dell’inizio del  prossimo mese di settembre.

CONDIZIONALITA’ “ORDINARIA” e “RAFFORZATA

Si ricorda che la nuova “Condizionalità rafforzata” si applica a tutte le aziende con impegni PAC e PSR, a valere sul nuovo PSP 2023-2027.

La “Condizionalità ordinaria” continua invece ad applicarsi agli impegni relativi alla precedente programmazione PSR 2014-2020, in particolare mis. 10.1 – 11.

Le aziende che avessero impegni relativi sia alla programmazione 2014-22 sia a quella 2023-27 saranno controllati inizialmente con riferimento alla condizionalità rafforzata e, nel  caso venissero riscontrate inadempienze, saranno successivamente controllati anche con riferimento alla condizionalità ordinaria.

La situazione di ritardi ed incertezze nell’avvio della campagna di controllo 2023 determinerà, molto probabilmente, un accumulo delle attività di controllo verso la parte finale del corrente anno.

PROVINCE CAMPIONE 2023

Nel 2023 le province toscane a campione per i controlli sono le seguenti: Arezzo, Firenze, Pisa, Prato, Pistoia, Siena. La provincia di Grosseto per il settore “Riso”.

Per un’ adeguata condivisione delle norme, si consiglia di consultare la normativa di riferimento e le presentazioni allegate al presente articolo.

Allegato 1 – Presentazione MASAF “La nuova condizionalità rafforzata”

Allegato 2 – Presentazione MASAF “Baseline 2023-2027”

Allegato 3 – Presentazione AGEA “Controlli condizionalità”_

Decreto 9 marzo 2023_Condizionalità_Gazzetta Ufficiale 15 maggio 2023

DM 28 giugno 2023

DM MASAF 9 MARZO 2023 CON ALLEGATI