In primo piano

Pac 2023-2027, prime considerazioni dopo il primo anno di attuazione

Lug 12, 2023 | Le nostre proposte, Novità

Terminato di fatto il primo anno di applicazione della Pac 2023-2027, abbiamo ritenuto opportuno fare un primo bilancio nella rubrica “Nel campo dell’attualità”  di lunedì 10 luglio.

Confermate le preoccupazioni sui maggiori impegni, vedasi condizionalità rafforzata e sociale e riduzione, in alcuni casi oltre il 22% sui contributi.

Gli ecoschemi possono essere un’opportunità ma spesso ci sono impedimenti di carattere agronomico che mal si conciliano con le direttive previste.

Rammarico per la poca centralità dell’impresa agricola, spesso in subordine su questioni, certamente importanti, come l’ambiente e il clima.

La richiesta dell’Unione Provinciale Agricoltori di Siena è quello di compensare le rammentate riduzioni con altre risorse siano esse a livello nazionale che regionale.

Per rivedere la puntata clicca qui